Contact | Help

Autosburla.it

November 24, 2020, at 01:36 AM

Finale-2006

Domenica 10 Settembre, un giorno che resterà nella storia! Schumacher vince a Monza e si ritira da campione, i Tiramolatambala vincono a Chiesuola….e rilanciano la sfida per il prossimo campionato !!

Scherzi a parte; Domenica abbiamo avuto l’ennesima riconferma che a Chiesuola è proprio una bella festa: Autosburla, Musica e ……le Bertoline ! Una tirata decisa d’orecchie la dedichiamo a chi ha “voluto” perdersi questo appuntamento; cari Calvatone e Corte de Frati, no no no …… non è così che funziona! La parola và mantenuta !!! Cingia de Botti si è salvata in extremis, partecipando a ranghi ridotti trovandosi poi contenti per la ritrovata compagnia di amici, un valore che và al di là della gara di fine campionato.

A proposito della gara, c’è qualcuno che si merita dei complimenti particolari: i primi vanno ai BABY TMT, che hanno avuto la volontà di partecipare a tutte le gare del campionato, pur non avendo sempre la possibilità di cimentarsi con altri bambini coetanei. Complimenti anche alle giovani ragazze di Chiesuola, che si sono buttate nella mischia di questi “maschiacci” che spingono macchinine, facendo ottima impressione alle quali rinnoviamo l’invito per il prossimo anno. Un complimento particolare và anche a quel papà rimasto nell’anonimato che ha costruito l’ autosburla per i piccoli di Chiesuola; si trattava di un “giocattolo” che i suoi figli gli reclamavano da oltre un anno !

L’esito della gara ha visto i Tiramolatambala di Pontevico prevalere sui campioni A Tutta Birra, i quali a mio modesto parere non hanno saputo interpretare nel modo giusto l’approcio alle chicanes, molto tecniche, dalle quali era difficile uscire indenni. I TMT per un attimo hanno temuto di non poter portare a termine la gara, visto che il pilota ha pensato bene di fare un testacoda al termine della seconda manche, tranciando il perno della ruota posteriore!

Altro che pit-stop di F1, i TMT hanno sostituito entrambe le ruote posteriori con dimensioni diverse dalle prime, grazie alla versatilità della loro SUPERCAR, rimettendo in pista la macchinina per la terza manche, che risulterà determinante per la vittoria finale !!! Agli A tutta Birra và il titolo di campioni per il secondo anno consecutivo.

Al termine le premiazioni ed i ringraziamenti agli organizzatori, e a tutti quanto hanno contribuito per la buona riuscita della manifestazione. Un salutone và a Gianluca Filippini, che si trova dall’altra parte del mondo ma che non ha mai perso il contatto con la sua Autosburla e con i suoi amici che lo aspettano al più presto per un caldo abbraccio !!! Il campionato è finito ma………….ci vediamo l’anno prossimo !!!!

E ricordate, il nostro motto è “chi non partecipa, l’è mia en socio!”

XHTML and CSS valid.
Last modified on October 14, 2010, at 07:53 AM
Web Feeds » RSS   Atom
AutoSburla@2k10
Tutto questo ha origini nella storia di Cremona e nella serena amicizia che Franco ha saputo trasmettere ad un gruppo di ragazzi nel 1996.